Spello e Cannara trovano l’intesa per la valorizzazione dei propri vivai.

I Consigli Direttivi delle due Società Sportive di Spello e Cannara hanno approvato un protocollo d’intesa pluriennale sulla gestione condivisa del Settore Giovanile Agonistico. Il progetto, di per sé particolarmente ambizioso, nasce per garantire ai giovani atleti del territorio ambienti sportivi qualitativi e fortemente competitivi. Ovvero verranno creati i presupposti strutturali ed organici per la nascita di un polo che, pur mantenendo separate le identità delle rispettive Società, abbia importanti e reciproche prospettive di crescita per il settore giovanile agonistico oltre a preparare gli atleti del vivaio per le Prime Squadre.

L’idea di questo progetto era nata circa tre anni fa, ma i tempi non erano ancora maturi. L’anno scorso, sono state fatte le prove generali con risultati soddisfacenti e quest’anno si è deciso di spingere sull’acceleratore per cambiare l’attuale paradigma, oramai obsoleto e deteriorato, per sostituirlo con un nuovo modello di riferimento snello, dinamico, funzionale alle esigenze di tutti e che possa creare anche delle importanti economie di scala.

La sinergia prevede scelte condivise sui tecnici, allenamenti congiunti, manifestazioni sportive multidisciplinari, iniziative sociali, tornei, eventi, e quant’altro possa accrescere il valore del progetto. Inoltre le squadre del settore agonistico giocheranno con nuove mute che porteranno i colori delle due Società a testimonianza, anche visiva, di una forte volontà aggregativa delle stesse. Non è escluso in futuro un allargamento del progetto anche alle Scuole Calcio.

ASD Spello – ASD Cannara